A Villa Falanga per la XXVII Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti della mafia.

Con le “pietre d’inciampo” che hanno fatto da percorso visivo agli studenti che sono intervenuti a Villa Falanga per la XXVII Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti della mafia, tutta la città di San Giorgio si è stretta intorno a questa commemorazione per onorare  queste persone (mamme, giovani, poliziotti, carabinieri, magistrati e politici) – clicca QUI –  avvenuta il  21 marzo in collaborazione con il laboratorio regionale “la Città dei Bambini e delle Bambine” e la partecipazione dei rappresentanti dell’associazione “Libera Campania”.

Alla presenza de:

  • il nostro Sindaco, Giorgio Zinno,
  • il Presidente del Consiglio Comunale, dott. Michele Carbone,
  • l’assessore al ramo, geom. Pietro De Martino,

e del nostro Preside, prof. Vincenzo De Rosa, la giornata è iniziata con la lettura (da parte delle Autorità intervenute e degli studenti) dei nomi e cognomi di tutte le vittime innocenti in questo lungo percorso di ricordo.

Come ha ricordato il nostro Preside, mai deve mancare questo ricordo nelle scuole, vero baluardo contro le Mafie, poiché la coscientizzazione del fenomeno criminale parte, oltre che dalla famiglia, soprattutto dalle Istituzioni Scolastiche.

E “La Massaia” non farà mai mancare il suo apporto e sostegno.

 

Buona visione.

 

       

 

 

Menu