Prof. Giorgio Tommaselli

Ai Docenti dell’IC 2° Massaia

Ai Genitori dell’IC 2° Massaia

Alla Direttrice dei s.g.a.

Al Sitoweb

Oggetto: Ordinanza Regionale n. 06 del 27 febbraio 2021 - Sospensione attività educativo didattiche dal 01 marzo 2021 per tutti gli ordini di scuola.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

 

VISTA l’Ordinanza Regionale n. 06 del 27 febbraio 2021 a firma del Presidente della regione Campania, De Luca Vincenzo

 

COMUNICA

 

che sono sospese, dal 01 marzo 2021, le attività educativo-didattiche in presenza per tutti gli ordini di scuola, infanzia-primaria-secondaria, fatte salve le attività didattiche in presenza per gli alunni con disabilità.

Gli alunni della scuola dell’infanzia si avvarranno della didattica a distanza (LEAD), secondo le modalità di seguito espresse:

-      alunni treenni svolgeranno trenta minuti al giorno in modalità sincrono e quattro ore e trenta minuti in modalità asincrona;

-      alunni quattrenni e cinquenni svolgeranno un’ora al giorno in modalità sincrona e quattro ore in modalità asincrona.

I docenti di scuola dell’infanzia concorderanno le modalità di collegamento con le famiglie e registreranno le attività sul Registro elettronico Nuvola.

Altresì si esplicita che per la scuola primaria e secondaria di I grado continueranno le attività in DDI come da circolare interna del 26 febbraio 2021.

I genitori degli alunni disabili di scuola dell’infanzia che intendono avvalersi, dal 02 marzo dalle ore 9,00 alle ore 12,00, dell’attività didattica in presenza, possono farne richiesta scritta, utilizzando l’apposito modulo disponibile sul sito istituzionale nell’area Modulistica, entro e non oltre le ore 12.00 di lunedì 01 marzo 2021.

Si allega l’Ordinanza sindacale n.06 del 27 febbraio 2021.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

prof. Vincenzo De Rosa

 

Firma autografa omessa ai sensi dell’art. 3 del D.Lgs. n. 39/1993

Ai Docenti dell’IC 2° Massaia

Ai Genitori dell’IC 2° Massaia

Alla Direttrice dei s.g.a.

Al Sitoweb

Oggetto: Ordinanza Regionale n. 06 del 27 febbraio 2021 - Sospensione attività educativo didattiche dal 01 marzo 2021 per tutti gli ordini di scuola.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

 

VISTA l’Ordinanza Regionale n. 06 del 27 febbraio 2021 a firma del Presidente della regione Campania, De Luca Vincenzo

 

COMUNICA

 

che sono sospese, dal 01 marzo 2021, le attività educativo-didattiche in presenza per tutti gli ordini di scuola, infanzia-primaria-secondaria, fatte salve le attività didattiche in presenza per gli alunni con disabilità.

Gli alunni della scuola dell’infanzia si avvarranno della didattica a distanza (LEAD), secondo le modalità di seguito espresse:

-      alunni treenni svolgeranno trenta minuti al giorno in modalità sincrono e quattro ore e trenta minuti in modalità asincrona;

-      alunni quattrenni e cinquenni svolgeranno un’ora al giorno in modalità sincrona e quattro ore in modalità asincrona.

I docenti di scuola dell’infanzia concorderanno le modalità di collegamento con le famiglie e registreranno le attività sul Registro elettronico Nuvola.

Altresì si esplicita che per la scuola primaria e secondaria di I grado continueranno le attività in DDI come da circolare interna del 26 febbraio 2021.

I genitori degli alunni disabili di scuola dell’infanzia che intendono avvalersi, dal 02 marzo dalle ore 9,00 alle ore 12,00, dell’attività didattica in presenza, possono farne richiesta scritta, utilizzando l’apposito modulo disponibile sul sito istituzionale nell’area Modulistica, entro e non oltre le ore 12.00 di lunedì 01 marzo 2021.

Si allega l’Ordinanza sindacale n.06 del 27 febbraio 2021.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

prof. Vincenzo De Rosa

 

Firma autografa omessa ai sensi dell’art. 3 del D.Lgs. n. 39/1993

Ai Genitori dell’I.C. “2° Massaia”

 

“Regolamento per l’assegnazione in comodato d’uso gratuito di Tablet”.

 

L’Ente comunale di San Giorgio a Cremano ha donato alla scuola n. 60 Tablet da destinare agli alunni in situazione di disagio socio-culturale.

Il Consiglio d’istituto in data 10 gennaio 2021 ha definito i criteri per l’assegnazione di detti Tablet.

I genitori possono farne richiesta soddisfacendo i sottoelencati criteri:

 

Criteri

Punteggio assegnato

Famiglie con autocertificazione ISEE non superiore ad €15.000,00 riferita all’anno 2019.

 

+7

Alunni D.S.A

+6

Alunni BES certificati dall’ASL

+5

Alunni BES individuati dalla scuola

+4

Alunni in situazione di handicap (certificazione ai sensi della legge

104/ 94)

 

+3

 

A parità di punteggio prevarrà l’ordine cronologico della richiesta inviata via mail.

 

Gli interessati potranno formalizzare la specifica richiesta, inoltrando il “Modello Allegato 1”, dalle ore 13.30 del 26 febbraio alle ore 12.00 del 05 marzo 2021 e inviarlo al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Successivamente sarà pubblicato la graduatoria degli aventi diritto; si precisa che tale graduatoria potrà soddisfare solo n. 60 richieste.

 

Sarà pubblicato sul sito web istituzionale il calendario per il ritiro del Tablet, che dovrà essere effettuato in scrupolosa osservanza delle vigenti normative in tema di sicurezza e sanità, secondo procedure che saranno comunicate.

 

I beneficiari saranno contattati via mail e/o telefonicamente.

 

Al momento del ritiro, dovrà presentarsi un solo genitore/tutore dell’alunno per sottoscrivere il documento del comodato d’uso gratuito con assunzione di responsabilità per i l bene consegnatogli ai sensi degli art. l i 1804, 1808, 2051 c. c..

 

I genitori/ tutori degli alunni sono tenuti ad effettuare la richiesta di comodato d’uso solo in caso di reale necessità al fine di non precludere la possibilità di ottenere i l dispositivo informatico agli alunni che realmente ne necessitano.

 

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

                                                                      prof. Vincenzo De Rosa 

 

Firma autografa omessa ai sensi dell’art. 3 del D.Lgs. n. 39/1993

Ai Genitori dell’IC 2° Massaia

 

“Regolamento per l’assegnazione in comodato d’uso gratuito di Tablet”.

 

L’Ente comunale di San Giorgio a Cremano ha donato alla scuola n. 60 Tablet da destinare agli alunni in situazione di disagio socio-culturale.

Il Consiglio d’istituto in data 10 gennaio 2021 ha definito i criteri per l’assegnazione di detti Tablet.

I genitori possono farne richiesta soddisfacendo i sottoelencati criteri:

 

Criteri

Punteggio assegnato

Famiglie con autocertificazione ISEE non superiore ad €15.000,00 riferita all’anno 2019.

 

+7

Alunni D.S.A

+6

Alunni BES certificati dall’ASL

+5

Alunni BES individuati dalla scuola

+4

Alunni in situazione di handicap (certificazione ai sensi della legge

104/ 94)

 

+3

 

A parità di punteggio prevarrà l’ordine cronologico della richiesta inviata via mail.

 

Gli interessati potranno formalizzare la specifica richiesta, inoltrando il “Modello Allegato 1”, dalle ore 13.30 del 26 febbraio alle ore 12.00 del 05 marzo 2021 e inviarlo al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Successivamente sarà pubblicato la graduatoria degli aventi diritto; si precisa che tale graduatoria potrà soddisfare solo n. 60 richieste.

 

Sarà pubblicato sul sito web istituzionale il calendario per il ritiro del Tablet, che dovrà essere effettuato in scrupolosa osservanza delle vigenti normative in tema di sicurezza e sanità, secondo procedure che saranno comunicate.

 

I beneficiari saranno contattati via mail e/o telefonicamente.

 

Al momento del ritiro, dovrà presentarsi un solo genitore/tutore dell’alunno per sottoscrivere il documento del comodato d’uso gratuito con assunzione di responsabilità per i l bene consegnatogli ai sensi degli art. l i 1804, 1808, 2051 c. c..

 

I genitori/ tutori degli alunni sono tenuti ad effettuare la richiesta di comodato d’uso solo in caso di reale necessità al fine di non precludere la possibilità di ottenere i l dispositivo informatico agli alunni che realmente ne necessitano.

 

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

                                                                      prof. Vincenzo De Rosa 

 

Firma autografa omessa ai sensi dell’art. 3 del D.Lgs. n. 39/1993

Ai Genitori dell’I.C. “2° Massaia”

 

“Regolamento per l’assegnazione in comodato d’uso gratuito di Tablet”.

 

L’Ente comunale di San Giorgio a Cremano ha donato alla scuola n. 60 Tablet da destinare agli alunni in situazione di disagio socio-culturale.

Il Consiglio d’istituto in data 10 gennaio 2021 ha definito i criteri per l’assegnazione di detti Tablet.

I genitori possono farne richiesta soddisfacendo i sottoelencati criteri:

 

Criteri

Punteggio assegnato

Famiglie con autocertificazione ISEE non superiore ad €15.000,00 riferita all’anno 2019.

 

+7

Alunni D.S.A

+6

Alunni BES certificati dall’ASL

+5

Alunni BES individuati dalla scuola

+4

Alunni in situazione di handicap (certificazione ai sensi della legge

104/ 94)

 

+3

 

A parità di punteggio prevarrà l’ordine cronologico della richiesta inviata via mail.

 

Gli interessati potranno formalizzare la specifica richiesta, inoltrando il “Modello Allegato 1”, dalle ore 13.30 del 26 febbraio alle ore 12.00 del 05 marzo 2021 e inviarlo al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Successivamente sarà pubblicato la graduatoria degli aventi diritto; si precisa che tale graduatoria potrà soddisfare solo n. 60 richieste.

 

Sarà pubblicato sul sito web istituzionale il calendario per il ritiro del Tablet, che dovrà essere effettuato in scrupolosa osservanza delle vigenti normative in tema di sicurezza e sanità, secondo procedure che saranno comunicate.

 

I beneficiari saranno contattati via mail e/o telefonicamente.

 

Al momento del ritiro, dovrà presentarsi un solo genitore/tutore dell’alunno per sottoscrivere il documento del comodato d’uso gratuito con assunzione di responsabilità per i l bene consegnatogli ai sensi degli art. l i 1804, 1808, 2051 c. c..

 

I genitori/ tutori degli alunni sono tenuti ad effettuare la richiesta di comodato d’uso solo in caso di reale necessità al fine di non precludere la possibilità di ottenere i l dispositivo informatico agli alunni che realmente ne necessitano.

 

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

                                                                      prof. Vincenzo De Rosa 

 

Firma autografa omessa ai sensi dell’art. 3 del D.Lgs. n. 39/1993

Pagina 1 di 76